Letters/Brieven/Cartas in:
Christ has returned again to establish a Headquarters promoting  acclaimed Christ's Letters  and  encouraging people of all races and religions to form a Fellowship of Christ's Way.  Christ  explains origins of Christian dogma  imprisoning people in mythical beliefs for two thousand years.   He lovingly calls on  seekers of Divine Truth to unite in creating an Era of Love, Peace and Joy.   He promises to be their Shepherd and Protector.
Click here to read
Click here to learn more about Christ's beautiful message
 
















Omosessuali

Ho una domanda alla quale forse siete in grado di rispondere. Mentre leggevo questo particolare capitolo, non ho trovato delle informazioni riguardo alla questione degli omosessuali/lesbiche né un rimedio per tutto il “trambusto” che se ne fa. Forse l’ho mancato? È contenuto in un altro capitolo? È “sottinteso”, visto che non viene menzionato fin qui?

Ero solo curioso.



Questa domanda salta fuori abbastanza spesso.

Cristo non parla degli omosessuali né delle lesbiche e, riflettendoci, so che non lo fa, perché nella sua coscienza non esiste peccato, non c’è giusto e sbagliato. C’è soltanto la Legge dell’Amore.

Che sia omosessuale o lesbica, la persona è uno spirito che vive una vita difficile per trovare la propria strada verso la vera illuminazione.

I dubbi che ci vengono nelle nostre menti umane, finite, non esistono per il Cristo.

Egli dice che discende per avvicinarsi quanto necessario al nostro livello di frequenze di vibrazione di coscienza, perché sia in grado di percepire i nostri terribili problemi sulla terra, per rendergli possibile offrire delle soluzioni. Ma nell’offrire le soluzioni, egli non dice mai che questa o quella cosa non doveva essere fatto. Ci indica dove è stato commesso un errore e le conseguenze che ne seguono, solo per aiutarci a diventare consapevoli del modo in cui infrangiamo la Legge dell’Amore. E questo atteggiamento vale anche per l’omosessualità. L’individuo deve vivere secondo quello che percepisce essere la cosa giusta per sé – ma deve anche ricordare che, omosessualità, lesbismo o sessualità convenzionale, la Legge dell’Amore è suprema. La GRANDE DOMANDA è: in che modo queste persone conducono i loro rapporti d’amore? Sono amorevoli, attenti, premurosi, protettivi, collaborativi, di sostegno, gentili, generosi?

Non ha importanza quello che fanno i corpi, fintantoché lo spirito dentro ad essi è impegnato in tutto ciò che è amorevole, leale e vero. Le persone devono trovare i propri standard fisici e seguirli. Gli uomini cambiano punto di vista nelle varie fasi della loro vita e possono solo fare del loro meglio in ogni particolare momento.

Non esiste alcun:

'Tu non farai'. Esiste solo: 'Fai quello che, in questo momento, senti essere la cosa giusta da fare – e fallo con perfetto amore.'

Cliccate sulla domanda per leggere la risposta

Una comunità residenziale- simile a quella di Findhorn
La morte esiste?
Quando i cristiani rifiutano le Lettere di Cristo, fate a loro queste domande per far sì che si fermino a pensare.
Come dovremmo spiegare il battesimo di Gesù?
Come promuovere gli insegnamenti di Cristo, le Lettere di Cristo, con le persone di altre religioni
Che cosa fare riguardo al previsto collasso delle banche e dell'economia
Come posso affrontare la depressione e la mancanza di fede?
Arcangelo Michele è un angelo caduto?
Sembra non ci sia via d'uscita!
Come pregare!
Come rimuovere i blocchi per percepire Dio
La RELIGIONE CATTOLICA cadrà presto?
Com’è possibile trovare pace e armonia quando il tuo piccolo mondo dorato va in pezzi?
Quand’è che le cose si sveleranno?
Mia figlia può ricevere la prima comunione?
Perché muoiono i bambini?
Come comportarsi con i giovani?